Il romanzo di Francesco Candela, “La luce dell’ombra”, presentato a Spazio Aperto domenica 10 novembre

Nell’ambito della rassegna culturale dei Servizi bibliotecari del Comune di Santa Margherita Ligure, “Autori a Spazio Aperto”, domenica 10 novembre alle ore 16.30, nella sala di Spazio Aperto in via dell’Arco a Santa Margherita Ligure, si tiene la presentazione del romanzo di Francesco Candela dal titolo “La luce dell’ombra” (Puntoacapo Editrice). Introducono l’incontro Emanuele Andrea Spano e Mauro Ferrari. L’ingresso per il pubblico è libero.

Francesco Candela è nato e vive a Como. Medico chirurgo esperto in medicina estetica e docente di omeopatia e bioterapie, precedentemente ha pubblicato il romanzo “Il percorso dell’amore” nel 2013.

Emanuele Andrea Spano è il direttore del progetto “Collezione Letteraria” di Puntoacapo Editrice, con la mansione di coordinare il lavoro editoriale, di selezionare gli autori e di promuovere i libri pubblicati. Questo progetto ha il merito di aver dato spazio ad alcune interessanti voci poetiche del panorama italiano, attraverso una scelta di raccolte di grande qualità e di notevole livello letterario.

“La luce dell’ombra”: Genova. Leonardo è stato mandato in Italia dalla sua compagnia petrolifera per tenere una serie di conferenze. Qui dovrà fare i conti con un passato che ha lasciato delle ferite aperte, mai del tutto risanate. Soprattutto dovrà fare i conti con quel padre che non ha mai perdonato e con una scoperta inattesa che rivoluzionerà la sua esistenza. Grazie alle persone che conoscerà lungo il suo cammino, Leonardo riuscirà a ricongiungersi con la sua famiglia e a trovare quella pace interiore che tanto agognava. Si scoprirà innamorato di Cecilia, una giovane donna che lo ha accompagnato durante tutto il soggiorno a Genova, anche se sarà costretto a fare delle scelte importanti per il suo futuro.

L’autore, attraverso uno stile deciso e una sapiente caratterizzazione dei personaggi, conduce il lettore nelle profondità dell’animo umano mescolando flashback, ricordi e citazioni.