Auto elettrica e telelaser per la Polizia Locale

 07 – Aprile – 2016

Un più puntuale controllo del territorio con un occhio all’ambiente e uno al risparmio. Vanno in questa direzione le nuove dotazioni della Polizia Locale di Santa Margherita Ligure a cominciare dall’auto completamente elettrica entrata oggi in servizio.

Si tratta della Renault Zoe, acquistata in un concessionario del territorio (Giada Auto – Chiavari), 130 km di autonomia con una ricarica, costo 20 mila euro.

Spiega il Comandante della Polizia Locale Mauro Mussi: «Questo mezzo è l’ideale per le nostre esigenze: ogni giorno percorriamo circa 80 km tra le strade cittadine; da oggi possiamo farlo senza inquinare predisponendo la ricarica in orario notturni e avere l’auto a disposizione la mattina seguente per tutto il giorno. Inoltre questo tipo di veicolo consente un risparmio annuo rispetto alle auto tradizionali di circa 4 mila euro».

In dotazione alla Polizia Locale cittadina anche un nuovo telelaser per il controllo del rispetto dei limiti di velocità.