Circolo Arci Orchidea

Il Circolo Arci Orchidea ha festeggiato proprio quest’anno, nel 2020, il quarantennale di attività.
È stato infatti fondato nel 1980, da un’idea lanciata da Alessandro Radaelli, consigliere comunale ed assessore alla Cultura, eletto nelle liste del Pci, a Santa Margherita Ligure.
Con la nascita di questo Circolo, ci si proponeva di costituire un polo di aggregazione, dove poter dar vita e concretizzare iniziative a carattere culturale.
Fin da subito, fu dato ampio spazio alla musica dal vivo, ospitando importanti rassegne ed eventi, tra cui si ricordano la collaborazione con il Folk Studio di Roma ed i concerti della Sun Ra Arkestra, Don Cherry, George Russell. Successivamente, l’attività del Circolo si è concentrata quasi esclusivamente sul ballo liscio ed il locale è stato per anni conosciuto come “Dancing Orchidea”, mantenendo comunque sempre la propria affiliazione all’Arci (Associazione Ricreativa Culturale Italiana). Si sono sempre tenuti anche corsi di ballo.


Dal settembre del 2014 è ripartita la programmazione dedicata alla musica dal vivo ed ogni settimana, in condizioni di normalità, il Circolo ospita almeno un concerto, con la presenza di artisti affermati provenienti da ogni parte d’Italia e anche da numerosi Paesi esteri.
A tutt’oggi sono diciassette le nazioni che sono state coinvolte.
La musica proposta spazia tra i vari generi: folk, rock, jazz, pop ecc. Fra i principali artisti ospitati, si possono ricordare: Ustmamò, Sophie Auster, Carlo Atti, Seamus Blake, I am Oak, Ken Stringfellow, Dan Stuart, Gang, Barry Finnerty, Ares Tavolazzi.
A partire dal 2020 il Circolo Arci Orchidea ha iniziato a collaborare con l’associazione Swing It Up Recco, per l’organizzazione di serate di ballo swing con musica dal vivo.
Non va inoltre dimenticato l’aspetto solidaristico. Periodicamente vengono infatti organizzate iniziative i cui proventi sono destinati in beneficenza ad associazioni locali o nazionali.
Il Circolo non ha alcun scopo di lucro e tutti i proventi raccolti vengono utilizzati per finanziare l’attività svolta; si regge infatti esclusivamente sull’apporto di un piccolo gruppo di soci volontari.
Per l’ingresso è necessario sottoscrivere la tessera di socio.
La compagine organizzativa del Circolo, in seguito all’assemblea degli iscritti che si è tenuta a metà ottobre 2020, risulta ora così composta: come consiglieri sono stati eletti Alessandro Cotrufo, Marcello Ghigliotti, Luigi Andrea Granata, Claudio Peroncini, Ivan Repetto, Monica Repetto, Stefano Romerio e Cesare Teppati, mentre del Collegio dei Garanti fanno parte Barbara Gorko, Sebastiano Teppati e Andrea Turrin.
A collaborare con il Circolo Arci è la storica Società Operaia di Mutuo Soccorso (S.O.M.S.) di Santa Margherita Ligure, che venne fondata il 16 maggio 1869. La S.O.M.S. persegue attività mutualistica fra i soci, la diffusione della cultura ed istruzione e la promozione di iniziative che tendano ad affermare i principi di libertà, fratellanza, uguaglianza, democrazia e pace in Italia e nel mondo.
Negli ultimi anni ha collaborato attivamente con l’Arci Orchidea per l’organizzazione di iniziative di beneficenza e di promozione sociale. Il presidente è Ignazio Mezzano, il vicepresidente Fabio Canessa, tesoriere Ivan Repetto, segretario Stefano Romerio, consiglieri Efisio Arrus, Alessandro Cotrufo e Luca Vezzali.

Email: arcisanta@gmail.com
Facebook: @CircoloArciOrchidea
Instagram: @arci_orchidea