Circolo Velico Santa Margherita Ligure

Il Circolo Velico di Santa Margherita Ligure è stato fondato nel 1952 e nello stesso anno ha costituito la flotta Star del Tigullio, destinata a diventare di grande prestigio.
Tra i soci fondatori si ricordano Luigi Maragliano, che è stato presidente sino al 1992, Andrea e Luigi Scettro, Roberto Squintani e il mitico “Bugin” Guido Carbone.
Da sempre importante base nautica Dinghy 12p, il Circolo Velico Santa Margherita Ligure, ha organizzato, in quasi settant’anni di attività, numerosissime regate a livello nazionale ed internazionale, ospitando trofei di grande prestigio, tra cui, per anni, la Coppa Alberti – Internazionale classe snipe, il trofeo Guido Prima-classe 5,50 S.I., un campionato italiano dinghy, il trofeo De Cecco-classe Smeralda 888, il circuito Mumm 30, regate di vele latine e moltissime altre ancora. Il Circolo Velico Santa

Margherita Ligure dispone di un’accogliente sede/segreteria sulla Calata del Porto, presso la Casa del Mare, nonché di una base nautica in prossimità di bar, ristoranti e shipchandlers, completamente attrezzata per l’alaggio delle imbarcazioni, il ricovero di vele, alberi etc. “La spiaggia” è anche un piacevole punto di incontro e ritrovo per familiari e amici dei soci.
I soci sono un centinaio, di età variabile, dai bambini agli adulti.
Tra i soci spiccano ben venticinque campioni italiani dinghy, un campione italiano dinghy femminile (Francesca Lodigiani) e un campione italiano snipe (Sergio Simonetti); altri soci si sono imposti negli anni in campionati italiani ed europei anche in altre classi.
Nel settembre 2020, al campionato italiano assoluto dinghy, Vittorio D’Albertas ha bissato il trionfo tricolore dell’anno precedente a Imperia, imponendosi nelle acque di Pianello del Lario, dove tra i Master hanno vinto, in accoppiata, Francesca Lodigiani e Federico Pilo Pais.
Il Circolo Velico Santa Margherita Ligure, a seguito delle elezioni che si sono tenute nelle prime settimane di questo 2020, ha inoltre un nuovo consiglio direttivo, che è formato da Giovanni Castellaro, che è stato riconfermato alla presidenza; il vicepresidente è Nicola Rainusso, segretario Giovanni Fabro, tesoriere Carlo Pizzarello. I consiglieri sono Angelo Campodonico (con delega alla direzione sportiva), Lilia Cuneo (rapporti con la Federazione Italiana Vela) e Francesca Lodigiani (rapporti istituzionali).


Il collegio dei probiviri è composto da Liliana De Negri e Angelo Riccardi, i revisori dei conti sono Elio Dondero e Marco Giudici. L’emergenza sanitaria ha impedito per quest’anno di alcuni importanti e prestigiosi appuntamenti, ma gli allenamenti sono comunque proseguiti e, a partire dal 25 luglio e sino al 12 settembre, il Circolo Velico di Santa Margherita Ligure ha promosso e organizzato il campionato del Tigullio della classe dinghy trofeo “Renato Lombardi”: sette appuntamenti all’insegna della vela per mantenere viva la tradizione di regate nel Tigullio, nello specchio acqueo compreso tra Santa Margherita Ligure e Portofino, alla presenza dei migliori velisti della classe dinghy, per una gara aperta anche alla classe laser.
Il Circolo Velico Santa Margherita Ligure organizza tradizionalmente il campionato del Tigullio per dinghy e laser, la “Lui & Lei”, una classica per i dinghy, e la “Nonno & Nipote”, che affianca esperti timonieri a giovani neo-velisti, il trofeo “Città di Santa Margherita Ligure”; in collaborazione con lo Yacht Club Italiano il trofeo Siad Bombola d’Oro e, in collaborazione con le Società Veliche del Tigullio, il campionato invernale del Tigullio.

Tel.0185 280 485
Email: info@circolovelicosml.it
Facebook: Circolo Velico Santa Margherita Ligure
www.circolovelicosml.it