Il Salone degli Stucchi, al primo piano di Villa Durazzo, ospita domenica 26 novembre, a partire dalle 10:00, la seconda parte della cerimonia di premiazione del XXVI premio letterario internazionale “Santa Margherita Ligure-Franco Delpino”.

La commissione giudicatrice del premio ha proceduto in questi mesi a un lungo e approfondito esame di lettura e selezione delle opere pervenute da parte di 836 partecipanti da tutta Italia e ha deliberato la seconda parte di riconoscimenti.

Ecco i vincitori della seconda parte delle sezioni del premio.

Premi speciali a Paolo Dell’Aquila di Sestri Levante, Rodolfo Lisi di Coreno Ausonio (Fr), Nadia Brustenghi di Torino, Giorgio Bologna di Novara, Ugo Colla di Ferrara, Aldo Marchetto di Sanremo (Im).

Menzioni d’onore a Stefano Boldorini di Milano, Biagio Cilento di Vico Equense (Na), Giuliana Galimberti di Mozzate (Co), Gianfranco Montessoro di Alessandria, Mariagina Bonciani di Milano, Pietro Burzi di Rapallo, Raffaella Ferrari di La Spezia, Elisabetta Liberatore di Pratola Feligna (Aq), Pietro Rainero di Acqui Terme (Al), Teresa Ruggiano Santapaola di Santa Margherita Ligure, Graziella Sartirana di Albairate (Mi), Pietro Merello, Silvio Blasi, Giovanna Dalle Luche e Maria Grazia Novaro di Genova.

L’evento, promosso dall’associazione culturale “Tigulliana” e dal periodico “Bacherontius”, gode del patrocinio gratuito del Comune di Santa Margherita Ligure e dell’associazione “Gente di Liguria”, del “Presidio del Libro Santa Margherita Ligure-Portofino” e del Gruppo “Il Tigullio”.