Presentazione del libro: Confessioni di un ubriacone dai piedi buoni

Venerdì 19 maggio alle ore 17,00 presso la Biblioteca Civica “A. e A. Vago” in Via Cervetti Vignolo, 25 si terrà l’incontro con l’autore Nicola Cavagnaro e nel corso del programma verrà presentato il suo romanzo “Confessioni di un ubriacone dai piedi buoni” la storia della drammatica ascesa e del declino di una grande promessa del calcio inglese, Casa Editrice Meridiano Zero.

Confessioni di un ubriacone dai piedi buoni è la storia di Jimmy Sullivan, grande promessa del calcio inglese di fine anni 90, caduto in disgrazia e nel vortice dell’alcolismo. Una storia narrata attraverso interviste, articoli di giornale (tutti falsi, è un romanzo di assoluta finzione) che un giornalista raccoglie per realizzare un servizio televisivo.
Questo giornalista incontra compagni di squadra, allenatori, amici d’infanzia, e ognuno racconta un episodio, uno spezzone della vita di Jimmy. C’è la bella Elizabeth con cui vive una storia intensa e distruttiva, prima passo del suo crollo, c’è il terribile infortunio che lo blocca per mesi e segna indelebilmente la sua carriera e la storia di Robert Iverson, un altro calciatore, che fa di tutto per riuscire a diventare un professionista ma che, per un amaro scherzo del destino, causa l’infortunio a Jimmy e viene abbandonato da tutti.
E poi c’è lui, Jimmy Sullivan, la sua quotidianità nell’isola natia dove si è rifugiato, la vita scandita dal bere e dal sussidio di disoccupazione, la sua solitudine e i suoi ricordi che, stimolati da questo giornalista, riemergono e lo costringono a confessarsi, a rinunciare alle menzogne e alle scuse, e a vedere la realtà.
Un giorno viene contattato dall’ufficio di collocamento: c’è un lavoro per lui, deve accettare per non perdere il sussidio, e sul posto di lavoro incontra una persona. Ma…

 

Nicola Cavagnaro (Chiavari, 24 maggio 1983). Vive a Sestri Levante, ha studiato Filosofia a Genova e a Bergen (Norvegia). Giornalista, addetto stampa, telecronista sportivo, lavora all’ufficio stampa della Regione Liguria. Confessioni di un ubriacone dai piedi buoni è il suo primo romanzo. Ha scritto e diretto un cortometraggio di prossima uscita.