RIAPRE IL MINIGOLF A SANTA MARGHERITA

Dopo quasi tre anni di chiusura, da questa mattina ritorna fruibile il parco del minigolf di Santa Margherita Ligure.

Il lavoro svolto dall’Amministrazione comunale, in particolare dalla Consigliera incaricata allo Sport Patrizia Marchesini, ha permesso l’individuazione di un soggetto privato a cui affidare temporaneamente l’area dopo aver svolto alcuni interventi di riammodernamento e manutenzione al verde e alle strutture.

«Sono molto contenta che avvenga questa riapertura – ha dichiarato questa mattina Patrizia Marchesini – anche per essere riuscita, insieme al gestore, a restituire la struttura alla città.

Da oggi l’offerta sportiva di Santa Margherita Ligure è più ricca: il minigolf, infatti, è uno sport seguito e praticato da appassionati e agonisti di tutta Italia e di tutta Europa».

L’impianto sarà gestito dall’Associazione Sportiva Dilettantistica Minigolf Santa Margherita Ligure il cui presidente è il sig. Fabrizio Polese (nella foto al centro tra la Marchesini e Cozzio).

Dichiara il Sindaco Paolo Donadoni: «Prosegue l’impegno della nostra Amministrazione nella valorizzazione e ripristino delle strutture cittadine esistenti. La riapertura del minigolf, impianto creato dalle precedenti amministrazioni, ne è un concreto esempio: ringrazio la Consigliera Marchesini per il lavoro svolto, la Consigliera Carmela Pinamonti per gli interventi sul verde e il gestore per aver creduto e investito a Santa Margherita Ligure».

L’ingresso all’area è libera e gratuita mentre la fruizione delle piste e dell’attrezzatura è a pagamento.

Gli orari sono i seguenti (orario estivo):

da martedì a domenica dalle 15 alle 24; lunedì chiuso.