Santa Margherita Ligure a Expo2015

Protagonisti gambero rosso, margheritine e Villa Duazzo

28 – Maggio – 2015

L’amministrazione ringrazia Regione Liguria (Agenzia In Liguria e Liguria International), Anci Liguria, Stl Terre di Portofino e l’Assessorato al Turismo del Comune di Chiavari, nella persona dell’assessore Daniela Colombo, per aver dato l’opportunità a Santa Margherita Ligure di esporre agli occhi del mondo alcune delle sue eccellenze gastronomiche nell’ambito di Expo2015 nella giornata di ieri, mercoledì 27 maggio 2015.

Ieri all’interno del padiglione della Regione Liguria ad Expo2015 l’assessore al commercio, attività produttive e prodotti tipici di Santa Margherita Ligure Valerio Costa, la consigliera incaricata alle politiche comunitarie Patrizia Marchesini, accompagnati da due responsabili della Società Progetto Santa Margherita e dal cuoco del ristorante Capo Nord di Santa Margherita Ligure hanno proposto una degustazione di gamberi rossi di Santa Margherita Ligure marinati e della focaccia locale; al pomeriggio, un assaggio dei tradizionali biscotti Margheritine.

«È stata un’esperienza positiva e fruttuosa – spiegano Costa e Marchesini – abbiamo avuto la conferma di come i nostri prodotti e la nostra città fossero già noti e apprezzati, ma è stata comunque un’occasione per ribadire in uno scenario così vasto che Santa Margherita Ligure è bella e capace di accogliere e soddisfare i turisti di tutto il mondo».

Si ringraziano i produttori e i commercianti cittadini che hanno fornito gratuitamente gli alimenti: pescheria Bardi, Niasca Portofino, panifici Pinamonti e Fiordiponti, pasticceria Arte Dolce, ditta Castelli.

Durante la giornata è stato distribuito, ai visitatori di Expo2015, materiale promozionale di Santa Margherita Ligure e del complesso di Villa Durazzo.