Arcieri Tigullio

L’Asd Arcieri Tigullio è stata fondata nel 1986 a Lavagna, ma nel corso degli anni ha guardato da vicino anche ad altre località del comprensorio della riviera di Levante e del relativo entroterra, approdando a Santa Margherita Ligure nel 2016, in autunno, ovvero da quando il sodalizio bianconero, presieduto da Marcello Aquilano, ha potuto aprire una propria sede “distaccata” proprio a Santa Margherita, nell’area della locale Bocciofila, in via Buonincontri, all’interno del Parco Roccatagliata.
In questi anni il team è notevolmente cresciuto, sia come numero di tesserati, sia in termini di (ottimi) risultati conseguiti, raggiungendo il top con Cinzia Noziglia, autentico fiore all’occhiello e da anni in forza alla Nazionale, e con i fratelli Alessio e Sara Noceti a loro volta, anch’essi, convocati a più riprese in azzurro.
Gli Arcieri Tigullio hanno puntato anche su Santa Margherita Ligure per ampliare l’offerta di allenamento anche verso il Tigullio Occidentale, dopo essere partiti da Lavagna e avere inizialmente guardato verso Sestri Levante.
Dirigenti e tecnici degli Arcieri Tigullio ringraziano per questo l’Amministrazione comunale sammargheritese, che ha dimostrato nei loro confronti lungimiranza e attenzione, accogliendoli e sostenendoli fin da subito per la diffusione e lo svolgimento dell’attività arcieristica sul territorio di Santa Margherita Ligure.
Sui campi di tiro di Santa Margherita Ligure ricoprono il ruolo di istruttori degli Arcieri Tigullio sia Stella Rossi, per il gruppo giovanile, suddiviso in fasce di allenamento dedicate, sia Fabio De Ponti, eletto peraltro a settembre sindaco di Zoagli, che segue invece da vicino gli adulti, quindi gli arcieri della categoria Seniores.
Nel giro di poco tempo si è quindi partiti immediatamente con i corsi, che hanno subito fatto registrare un riscontro più che incoraggiante. Le lezioni si tengono tutti i giorni, tra il pomeriggio e la sera, alternativamente, e per i dettagli si può consultare il sito web www.arcieritigullio.it.
In tutto, a svolgere l’attività con gli Arcieri Tigullio a Santa Margherita Ligure sono una cinquantina di persone, suddivise tra una ventina di giovani e una trentina di adulti e più della metà degli atleti di ciascun gruppo prende parte, quando possibile, ad alcune gare, nelle quali sono stati fin da subito raccolti ottimi risultati.
Tra i giovani, alcuni sono anche stati convocati nella rappresentativa regionale.
Sul territorio di Santa Margherita Ligure spicca anche una manifestazione, ideata nell’estate 2018, al campo sportivo Broccardi, quindi all’aperto, sulla distanza di tiro compresa tra i 50 e i 70 metri.
Per i primi due anni è stata valevole come trofeo interregionale, riscuotendo subito un buon successo, grazie alla presenza di un gran numero di partecipanti; l’obiettivo sarà poi quello di farla diventare in futuro valida per il campionato regionale di specialità.
New entry di quest’anno la gara interregionale 3D sul Monte di Portofino – tra Portofino Vetta e Pietre Strette, ben visibile anche al pubblico di appassionati che desideri seguirla da vicino – che doveva inizialmente svolgersi il primo fine settimana di aprile, ma l’emergenza sanitaria ha costretto al rinvio e così l’appuntamento è stato posticipato di cinque mesi esatti, al primo fine settimana di settembre.

Email: segreteria@arcieritigullio.it
Facebook: Arcieri Tigullio
www.arcieritigullio.it