Nella mattinata di lunedì 6 gennaio, a Santa Margherita Ligure, l’arrivo della Befana sarà come sempre una festa, per tutti, grandi e piccini, grazie all’iniziativa promossa dalla locale pubblica assistenza Croce Verde e dalla Pro Loco.

Tra le 10.30 e le 11 la simpatica vecchietta arriverà direttamente dal mare, a bordo di un’imbarcazione, sbarcando sul lungomare di Corte, all’altezza di via Bottaro, per un momento piacevole e di sicuro divertimento.

Presso la Casetta degli Elfi del Santa Claus Village di piazza Vittorio Veneto, a Santa Margherita Ligure, domenica 5 gennaio alle ore 15.30, si concludono gli spettacoli dedicati a bambini e famiglie promossi nell’ambito della rassegna “MAGIE aspettando il Parco del Flauto Magico”, organizzata dall’associazione culturale Kòres e dal Comune di Santa Margherita Ligure, con il sostegno della Compagnia di San Paolo.

Lo spettacolo “Magie e…” è a cura di Industria Creativa. A seguire verrà offerta la merenda a tutti i presenti. L’ingresso e la partecipazione sono liberi e gratuiti.

Una piacevole giornata, quella di domenica 5 gennaio, vigilia dell’Epifania, da trascorrere a Santa Margherita Ligure con il comitato Festa della Primavera, che organizza la seconda edizione della Befana in allegria a Villa San Giacomo, che ospiterà dalle 16.30 alle 20 un torneo di burraco.

A Villa Durazzo, dalle 20 alle 21.30, buffet a base di frisceu (quelli da festa da primaveia), lasagne alla bolognese, bis di spiedini di pesce (scorfano e salmone) con purea di patate colorato e per chiudere il dolce.

Dalle 21.30 a mezzanotte musica e danze in compagnia di Frisin…Jeey.

La filarmonica “Cristoforo Colombo” si esibisce domenica 29 dicembre, a partire dalle ore 15, per le vie di Santa Margherita Ligure, in una sfilata musicale su note natalizie.

La sera di Santo Stefano, giovedì 26 dicembre, alle ore 21, all’auditorium Santa Margherita di via della Vittoria, concerto di Natale proposto dalla filarmonica “Cristoforo Colombo” di Santa Margherita Ligure e dal Piccolo Coro San Girolamo Emiliani di Rapallo, che si esibiranno insieme, diretti dai maestri Alessandro Cardinali e Andrea Maucci.

Il Lions Club Santa Margherita Ligure Portofino e il Comune di Santa Margherita Ligure, in collaborazione con la Pro Loco Capitaneato di Rapallo, organizzato per la mattinata di sabato 28 dicembre, a Santa Margherita Ligure, l’edizione 2019 del Confêugo.

Il programma prevede alle 9.30 la partenza da piazza San Siro del corteo storico con gli Sbandieratori del Gruppo Sestieri “Città di Lavagna”; alle 10.45 l’arrivo in piazza Caprera, dove avverrà l’incontro tra l’Abate e il Doge.

A seguire saluto del presidente del Lions Club Giorgio D’Alia, il discorso dell’Abate, il discorso del Sindaco di Santa Margherita Ligure, Paolo Donadoni, e la premiazione del concorso Lions “Poster per la Pace” alla memoria di Lion Pierluigi Verdoia.

Alle 11.30 accensione del tradizionale Confêugo. In caso di pioggia, la manifestazione si terrà all’auditorium della scuola media Vittorio G. Rossi di via Generale Liuzzi.

Due appuntamenti con il Coro Voci d’Alpe di Santa Margherita Ligure nel periodo delle festività natalizie e di fine anno.

Venerdì 27 dicembre, alle ore 21, nella chiesa di San Siro, ecco “I nostri canti in tempo di Natale”; sabato 4 gennaio, a partire dalle 17.30, concerto itinerante degli auguri con partenza da largo Amendola.

“Tango liberal”, con stage pomeridiano e serata di milonga, nella giornata di sabato 21 dicembre, a Villa Durazzo a Santa Margherita Ligure, a cura di Mauro Valla.

Domenica 8 dicembre, al mattino, a partire dalle ore 10, al “Punto Incontro della Tigulliana” di via Belvedere 5 (piano terra, dietro la chiesetta di Piazza Mazzini), la “Festa del Bacherontius” continuerà con nuovi eventi.
In particolare sarà inaugurata la mostra di pannelli fotografici dedicati alla storia dei 50 anni del periodico “Bacherontius” (che resterà aperta al pubblico sino a metà gennaio), saranno presentati due nuovi libri editi dalla “Tigulliana” (l’ormai tradizionale antologia natalizia intitolata quest’anno “Un Natale di Luce e di Speranza” e la raccolta “Un libro, una poesia”), saranno consegnati i premi ai vincitori del concorso fotografico promosso su Facebook dal gruppo “Santa e dintorni”.
Seguirà un breve rinfresco. L’ingresso è libero.

Il coro Segesta di Sestri Levante si esibisce domenica 15 dicembre, in un concerto in occasione dei festeggiamenti per Santa Lucia, alle ore 18, all’oratorio di San Bernardo e Santa Lucia a Santa Margherita Ligure. Iniziativa organizzata dall’arciconfraternita dell’oratorio di San Bernardo.

In programma musiche di Mozart (Jubilate Deo), Caccini (Ave Maria), Verdi (Ave Maria), Silcher (Inno per Natale), Beethoven (Un astro nuovo), Yon (Gesù Bambino), Ballard-Silvestri (Dio ci benedirà), Mozart (Te Deum laudamus), autori vari (canti di Natale).

Il programma del concerto alterna brani gioiosi, come lo Jubilate Deo, il Te Deum Deo di Mozart e “L’Inno per Natale” di Silcher a brani meditativi quali l’Ave Maria di Caccini e di Verdi, sottolineati dalla raffinatezza del soprano Gloria Sinnone e accompagnati dalla dolcezza del flauto. Ovviamente non sono trascurati i brani della tradizione natalizia. Il Coro Segesta di Sestri Levante sarà diretto dal Maestro Maurizio Baroso, coadiuvato dal pianista Andrea Vulpani.