Una carrellata con cui passare in rassegna tutti i grandi eventi previsti a Santa Margherita Ligure in vista del nuovo anno, il 2024: si può consultare cliccando direttamente sul seguente link Brochure grandi eventi 2024

Numerosi, anche nel 2024, gli arrivi delle navi da crociera, che attraccheranno nello specchio acqueo di fronte al lungomare di Santa Margherita Ligure.

Ecco, al seguente link, l’elenco dettagliato di questi arrivi, che saranno in tutto venticinque, compresi tra martedì 9 aprile e sabato 2 novembre Accosti navi da crociera stagione 2024 a Santa Margherita Ligure

A Santa Margherita Ligure è tornata, a partire da sabato 23 marzo, la ruota panoramica allestita sul porto.

I giri si possono effettuare sino a domenica 5 maggio. Nei giorni feriali dalle ore 15:00 alle ore 22:00; nei festivi e nei prefestivi dalle ore 10:00 alle ore 23:00.

Costo del biglietto: adulti 7 euro; bambini dai 2 ai 12 anni 5 euro; bambini da 0 a 2 anni gratis; sconto del 20% per i residenti.

A Santa Margherita Ligure, nella location di Villa Durazzo, in particolare nel Salone degli Stucchi, giovedì 18 aprile, a partire dalle 18:00, si terrà la 14^ tappa del talent letterario nazionale itinerante “Incipit Offresi”, i cui concorrenti sono aspiranti scrittori.

Perché partecipare? Partecipare significa entrare in contatto con l’universo editoriale, vincere buoni per l’acquisto di libri e farsi notare da alcuni degli editori che collaborano con gli organizzatori. I partecipanti hanno l’opportunità di presentare l’incipit del loro libro di fronte a una giuria popolare e a una tecnica. Hanno a disposizione solo sessanta secondi per conquistare tutti e accedere alla semifinale.

A condurre la serata saranno l’attrice Giorgia Goldini e la violinista e performer Marta Pistocchi.

Come partecipare? Partecipare è semplice e divertente al tempo stesso: basta avere un incipit pronto (non serve un intero libro già scritto) e compilare il form disponibile a questo link, indicando Santa Margherita Ligure come tappa di preferenza.

L’ingresso è libero e tutte le persone che abbiano piacere di assistere sono benvenute.

L’iniziativa si svolge in collaborazione con i Servizi Bibliotecari del Comune di Santa Margherita Ligure.

Giovedì 18 aprile, al circolo Arci Orchidea di via delle Rocche, a Santa Margherita Ligure, proiezione del film SE QUESTO E’ AMORE (regia di Maya Sarfaty).

Evento in collaborazione con UCCA, ARCI Genova e ANPI Santa Margherita Ligure – Portofino – Rapallo.

INFO:
https://www.facebook.com/events/786820953372293

Inizio Proiezione: ore 21:00
Ingresso gratuito. Riservato ai soci ARCI.

SE QUESTO E’ AMORE
Regia di Maya Sarfaty.
Anno: 2020
Paese: Israele/Austria
Durata: 82′
Helena Citron, un’ebrea deportata ad Auschwitz dal 1942, trova un’inaspettata consolazione da parte di Franz Wunsch, un ufficiale delle SS che si innamora di lei. Nonostante il rischio di essere scoperti, i due portano avanti la loro relazione fino alla fine della guerra. Trent’anni dopo, Helena riceve una lettera dalla moglie di Wunsch, che le chiede di testimoniare in favore del marito. Helena dovrà quindi affrontare una scelta molto difficile. Il docufilm diretto dalla regista israeliana Maya Sarfaty ricostruisce, attraverso interviste, filmati d’archivio e fotografia, questa tragica storia d’amore.

Prossimo appuntamento

Sabato 20 aprile CRUMMY STUFF con NANDO dei SENZABENZA (punk rock). Open act: KAMATTIS (punk rock)

INFO:
https://www.facebook.com/events/2163983303933684

CRUMMY STUFF
I Crummy Stuff sono una band attiva dal 1994 con all’attivo un EP e 5 album.
Attraverso l’attività live hanno portato la propria musica in giro per l’Italia con tour europei e un tour sudamericano, partecipando a festival internazionali e aprendo per band di fama mondiale come Bad Religion, No Fx etc.
Presente sulle testate giornalistiche del settore, sia italiane che estere, negli anni hanno collezionato ottime recensioni e comparizioni in sampler, raccolte, compilation e partecipazioni a programmi televisivi.
Fanno parte della produzione anche dei video ufficiali, tra i quali degno di nota è quello di “Never Trust a punk” del 1997, dove nello Squat Breda Occupata 101 punk rocker provenienti da tutta Italia hanno suonato il pezzo “Never Trust a punk” in contemporanea con Crummy Stuff.
In occasione dei rispettivi 25° anniversari sono uscite nel 2021 la ristampa del primo album ‘Punk’s Not Sad’ in vinile rimasterizzata, e nel 2023 la ristampa del secondo album ‘Never Trust A Punk’, sempre in vinile in una versione remixata e rimasterizzata e con una nuova copertina.
Nel 2024, in occasione del 30° anno di attività, la band è attiva con una serie di live in giro per l’Italia.
Music: https://crummystuff.bandcamp.com

KAMATTIS:
I Kamattis sono una band punk rock post-pandemica nata nel 2020 nella Tigullio Bay, precisamente a Sestri Levante. Composti da Deddo (chitarra e voce), Matte (basso e cori), Leo (chitarra e cori) e Guiu (batteria) , i Kamattis suonano punk rock con una marcata influenza punk californiana anni 90.
Music: https://kamattis.bandcamp.com/album/guide-for-a-wise-fall

Apertura Circolo: ore 21:30
Spettacolo: ore 22:00
Ingresso 10 euro riservato ai soci ARCI.
Info e prenotazioni: arcisanta@gmail.com

Cura è rivoluzione sono le parole scelte dall’Arci per la campagna di tesseramento 2023-2024 partita domenica 1° ottobre.

Una campagna per il tesseramento con una grande novità: la tessera Arci da quest’anno è anche digitale. Basta scaricare gratuitamente l’app dagli store iOS e Android (https://tessera-arci.it/) e iscriversi.

La App Arci snellisce e velocizza la procedura di iscrizione, consente di lasciare a casa la tessera mostrando il proprio smartphone, ma soprattutto rende disponibili tutti gli eventi e le iniziative dei circoli e delle Associazioni. Le socie e i soci, inoltre, potranno ricevere notifiche relative ad appuntamenti, attività, assemblee, campagne sociali e tutti gli sconti con teatri, cinema, musei e locali convenzionati. Una straordinaria opportunità di condivisione per allargare ulteriormente la comunità dell’Arci, una rete alla quale aderiscono circa 4.000 associazioni e circoli in tutta Italia e più di un milione di soci e socie.

Circolo Arci Orchidea
Via delle Rocche 31
Santa Margherita Ligure
facebook: www.facebook.com/CircoloArciOrchidea
instagram: www.instagram.com/arci_orchidea
telegram: https://t.me/CircoloArciOrchidea

 

Ha preso il via a febbraio la terza edizione del progetto Casa del Pensiero, forte del successo delle scorse edizioni, il cui scopo è la necessità di tornare a portare il pensiero al centro delle nostre vite. Ogni scelta politica, sociale, economica deve essere frutto di pensiero. Pensare, porre domande e porsi domande. Il pensiero è trasversale a ogni scelta di vita ed è per questo che gli studenti coinvolti nel progetto provengono da Dipartimenti universitari diversi.
In questa edizione verranno ospitati studenti che vanno da Fisica, Astrofisica, Ingegneria e Chimica CTF a Lettere Moderne e Spettacolo, da Medicina e Giurisprudenza a Design, Storia dell’Arte e Conservazione dei Beni Culturali, da Relazioni Internazionali, Scienze Internazionali e Diplomatiche a Storia, da Biotecnologie e Scienze del Turismo a Informazione ed Editoria, da Lingue fino a Politiche dello Sport.

Casa del Pensiero è un progetto di Comune di Santa Margherita Ligure e UNIGE, realizzato dal Teatro Ipotesi di Genova con la direzione artistica di Pino Petruzzelli e che si avvale di importanti partner quali: Accademia Nazionale d’Arte Drammatica Silvio d’Amico di Roma, Genova-Liguria Film Commission, Casa Editrice Chiarelettere, Villa Durazzo e Biblioteca Civica di Santa Margherita Ligure. Da quest’anno inoltre ha ottenuto il prestigioso patrocinio di Rai Liguria.

Il progetto, totalmente gratuito per i partecipanti, prevede che dieci studenti universitari, nel corso di ognuno dei quattro seminari in programma, dialoghino con il docente e tra loro sia negli spazi di Villa Durazzo, sia nel ristorante dove si pranzerà insieme e sia en plein air nella natura e davanti al mare di Santa Margherita Ligure. Si creano in questo modo delle piccole comunità unite dall’obbiettivo di essere parte attiva e pensante della nostra società.

Il primo seminario si è svolto venerdì 16, sabato 17 e domenica 18 febbraio con il giornalista, già vice direttore del Tg5, Toni Capuozzo, che insieme agli studenti ha affrontato il tema dell’odio nei social e nella nostra quotidianità.

Il secondo seminario si è tenuto venerdì 23, sabato 24 e domenica 25 febbraio alla presenza della storica campionessa mondiale di nuoto Novella Calligaris, che durante il seminario ha dialogato con gli studenti sul tema dello sport come allenamento per la vita.

Venerdì 19, sabato 20 e domenica 21 aprile sarà invece la volta della pluripremiata attrice del teatro italiano Laura Marinoni, che proporrà agli studenti di immaginare il futuro attraverso l’arte.

Venerdì 26, sabato 27 e domenica 28 aprile si concluderà il progetto 2024 con il seminario dedicato all’importanza del percorso nelle scoperte dal titolo “Viaggio tra Bellezza e Intelligenza” a cura del biofisico Alberto Diaspro, professore ordinario di Fisica Applicata all’Università di Genova e direttore di ricerca in nanoscopia all’Istituto Italiano di Tecnologia.

La domenica pomeriggio di ogni fine settimana dedicato ai quattro seminari, alle ore 16:00, sempre a Villa Durazzo, avrà luogo un incontro aperto al pubblico in cui saranno raccontati e condivisi, dal docente e dagli studenti, i pensieri emersi nel corso dei tre giorni di dialogo e confronto.

Nell’ambito della rassegna letteraria “Incontri con gli autori”, venerdì 19 aprile alle ore 16:30, nella biblioteca civica “A. e A. Vago” di via Cervetti Vignolo a Santa Margherita Ligure, lo scrittore e giornalista Bruno Viani presenta il suo romanzo dal titolo “Mino & Rina. Un amore partigiano tra la Valle Argentina e Genova”, edito dalla Casa Editrice De Ferrari di Genova. Conduce l’incontro Marina Marchetti, responsabile dei Servizi Bibliotecari del Comune di Santa Margherita Ligure, che promuove e organizza questa iniziativa in collaborazione con la sezione di Santa Margherita Ligure-Portofino-Rapallo dell’Anpi.

Il romanzo si ispira a vicende accadute durante la Resistenza e a una storia d’amore, realmente vissuta, riemersa con il ritrovamento di una scatola piena di foto e lettere. Dietro a Mino, un ragazzo spavaldo e un po’ guascone, bello come un divo del cinema, si intravede la figura di Marco Dino Rossi, il comandante “Fuoco”, medaglia d’oro della Resistenza, oggi sepolto a Staglieno. Rina, la sua promessa sposa, è una ragazza semplice che sogna di andare via dal paese dove è nata e vive. I due giovani si innamorano e la loro sarebbe stata una storia come tante, ma arriva la guerra e dopo l’8 settembre 1943 cambia tutto: Mino decide di entrare nella Resistenza e per questo morirà a soli 22 anni, fucilato dopo inutili torture. Rina gli resterà fedele per tutta la sua vita. Sullo sfondo del romanzo, l’immaginario (ma non troppo) borgo di Monsanto, simbolo di un entroterra ligure splendido e tutto da scoprire.

Bruno Viani, giornalista de Il Secolo XIX, nel 1999 ha ricevuto al Quirinale il premio Saint Vincent di giornalismo. Per De Ferrari Editore ha scritto libri-intervista a protagonisti della vita sociale e cattolica come don Andrea Gallo, Bianca Costa e il cardinale Tarcisio Bertone.

L’ingresso per il pubblico è libero sino ad esaurimento posti. Per ulteriori informazioni si può telefonare allo 0185 205454 oppure al 335 7587776.

Ecco gli appuntamenti sportivi previsti a Santa Margherita Ligure nel fine settimana compreso tra sabato 20 e domenica 21 aprile.

Sabato, alle ore 15:00, allo stadio Broccardi di via Garibotti, per il campionato di calcio di Seconda categoria, girone E, la capolista San Lorenzo ospita la Leivese, con l’obiettivo di vincere il campionato con una giornata di anticipo e festeggiare pertanto la promozione in Prima categoria.

Sempre sabato, alle 18:30, al palazzetto dello sport di via Generale Liuzzi, le ragazze della Tigullio Sport Team, già promosse nel massimo campionato regionale di volley di serie C, ospitano l’Arenzano, per contendersi il titolo di regina della serie D. I due sestetti hanno già vinto i rispettivi gironi e sono pertanto già sicuri del passaggio alla categoria superiore. Nel match di andata di queste finali le sammargheritesi si sono imposte al tie break, per 3-2, e puntano pertanto anche alla conquista del titolo regionale di categoria.

Domenica, alle ore 15:00, sul terreno dello stadio Broccardi di via Garibotti, per il campionato di calcio di Eccellenza, la Sammargheritese riceve la visita del Rivasamba per cercare di conquistare punti utili alla qualificazione ai playout, così da evitare la retrocessione diretta.

È tornato l’idrovolante a Santa Margherita Ligure. Come già avvenuto gli scorsi due anni, l’Associazione Voli di Mare, in collaborazione con il Comune, propone voli dimostrativi sul cielo del Golfo del Tigullio per la valorizzazione e la promozione delle attività aeree.

Confermata la spiaggia di Ghiaia (lato levante) come base operativa da cui, tra le 10:00 e le 19:00, decollerà l’idrovolante, anche nel weekend compreso tra sabato 20 e domenica 21 aprile, e poi ancora giovedì 25, venerdì 26, sabato 27 e domenica 28 aprile. Sempre condizioni meteo permettendo.

Per prenotare il volo occorre rivolgersi all’Associazione Voli di Mare via Whatsapp al numero 340 8572002 oppure direttamente in loco.

L’Associazione Paratetraplegici Liguria, in sinergia con Il Circolo Pescatori Dilettanti Sammargheritesi e con il patrocinio del Comune di Santa Margherita Ligure, organizza, per la mattinata di domenica 21 aprile, a partire dalle ore 10:00, sulla banchina Sant’Erasmo, sul porto di Santa Margherita Ligure, “Pescatori allo sbaraglio”, iniziativa dedicata a tutti i bambini che avranno piacere di partecipare.

Il programma della mattinata prevede, nel dettaglio, l’inizio del raduno alle ore 10:00; alle 10:30 l’inizio della pesca, che terminerà alle ore 13:00. Alle 13:30 il rinfresco, alle 14:00 la premiazione.

Per informazioni e iscrizioni, entro giovedì 18 aprile, si può telefonare allo 0185 280434 oppure al 338 2329680.