Davvero ricco il programma degli appuntamenti organizzati per Carnevale a Santa Margherita Ligure, grazie all’impegno dell’Amministrazione comunale e di numerose associazioni attive sul territorio, che propongono una serie di appuntamenti dedicati tanto ai grandi quanto ai più piccini.

Si parte già lunedì 5 febbraio, con la Ludoteca Comunale, presente al piano terra della Scuola Primaria Scarsella di piazza Roccatagliata, che sino a lunedì 12 febbraio dedicherà al Carnevale le sue attività con la realizzazione di maschere e truccabimbi, tutti i pomeriggi, dal lunedì al venerdì, a partire dalle 16:30.

Per via delle avverse previsioni meteo, non si terrà sabato 10 febbraio (e neppure domenica 11 febbraio), sulla banchina di Sant’Erasmo, dalle ore 14:00, la Pentolaccia dei bambini a cura dell’Associazione Scoglio di S. Erasmo di Corte. Questa pentolaccia verrà comunque portata, all’auditorium Santa Margherita di via della Vittoria, domenica 18 febbraio, per il “Carnevale dei Bambini”.

Domenica 11 febbraio, alle 11:00, ottava edizione del Cimento Invernale. Per maggiori informazioni su questo evento si può cliccare qui.

Martedì 13 febbraio in piazzetta San Bernardo, a partire dalle ore 14:00, Pentolaccia dei bambini a cura del Comitato spontaneo di San Bernardo.

Sempre martedì 13 febbraio, al Circolo ricreativo di San Lorenzo della Costa, a partire dalle ore 15:00, Pentolaccia dei bambini a cura del Gruppo Avis San Lorenzo e del Circolo Ricreativo Sanlorenzese.

Mercoledì 14 febbraio, in via Cairoli, dalle 15:00, Pentolaccia dei bambini a cura del Comitato Festa della Primavera.

Giovedì 15 febbraio, dalle 16:30, Pentolaccia dei bambini nella Ludoteca di piazza Roccataglia, al piano terra della Scuola Primaria Scarsella.

Sabato 17 febbraio, dalle 11:00, ecco invece “La Pentolaccia che vien dal mare”, ai giardini a mare di piazza Martiri della Libertà, a cura della Canottieri Argus e della Pro Loco.

Da venerdì 9 a martedì 13 febbraio verrà inoltre allestito un tendone tipo circo all’anfiteatro Bindi dei giardini a mare di piazza Martiri della Libertà, per ospitare lo spettacolo giornaliero “Il Pescatore di Sogni” spettacolo d’arte circense (a pagamento). Per ulteriori informazioni si può cliccare qui.

Sabato 17 febbraio, all’auditorium Santa Margherita di via della Vittoria, ecco “Il Carnevale dei Grandi”: a partire dalle 21:00 ballo in maschera, rottura della pentolaccia e musica dal vivo con l’orchestra “I Caravel”. A cura del Comitato Festa della Primavera.

Domenica 18 febbraio, sempre all’auditorium Santa Margherita di via della Vittoria, “Il Carnevale dei Bambini”: dalle 14:00 concorso di maschere, rottura della pentolaccia, musica dal vivo con l’orchestra “I Caravel” e merenda per tutti. A cura del Comitato Festa della Primavera, dell’Associazione Scoglio di S. Erasmo di Corte, del Radio Club Levante, della Croce Verde, della Croce Rossa e della Pro Loco.

Tra gli eventi promossi a Santa Margherita Ligure, in occasione del Carnevale, da venerdì 9 a martedì 13 febbraio, l’anfiteatro Bindi dei giardini a mare di piazza Martiri della Libertà ospita lo spettacolo giornaliero “Il Pescatore di Sogni” all’insegna dell’arte circense (a pagamento per il pubblico).

Per l’occasione sarà allestito un tendone tipo circo, riscaldato, per accogliere le esibizioni de Le Cirque Cussadiè e di Andrea Viganò “Pistillo”.

Ogni giorno gli spettacoli inizieranno alle ore 17:00.

Concerto dei partecipanti al corso internazionale di alto perfezionamento di flauto tenuto dal Maestro Maurizio Valentini (collaboratore al pianoforte Christian Pastorino, per Glauco Cambursano) venerdì 5 gennaio, alle ore 21:00, a Villa Durazzo a Santa Margherita Ligure, nell’ambito del Santa Festival Winter, promosso e organizzato dall’Associazione Musicamica, di cui è direttrice artistica Giovanna Savino.

Ingresso a offerta libera a favore dell’Associazione Musicamica.

Tradizionale e antica festa del Santo Bambino, nel giorno dell’Epifania, sabato 6 gennaio, a Santa Margherita Ligure.

Nella chiesa parrocchiale di San Giacomo di Corte, alle 10:00, celebrazione della messa mentre la processione per le vie del quartiere, che era prevista a seguire, è stata annullata per via delle avverse condizioni meteorologiche.

Venerdì 5 gennaio, alle 21:00, nella chiesa di San Giacomo di Corte, concerto dell’Epifania, promosso dall’associazione “Tommaso Roccatagliata”, dall’arciconfraternita di San Bernardo e dalla parrocchia di San Giacomo di Corte. Prevista l’esibizione dei maestri esecutori Rodolfo Bellatti, all’organo, e Lorenza Cevasco, voce. L’ingresso per il pubblico è libero.

Mercoledì 3 gennaio, alle 17:00, all’oratorio di San Bernardo e Santa Lucia, in piazza San Bernardo, “Natale con l’organo Roccatagliata”: l’associazione “Tommaso Roccatagliata”, l’arciconfraternita di San Bernardo e la parrocchia di San Giacomo di Corte promuovono un concerto d’organo a cura del maestro esecutore Rodolfo Bellatti, che si esibirà all’organo. L’ingresso per il pubblico è libero.

Appuntamento a Villa San Giacomo, a Santa Margherita Ligure, a patire dalle 16:00 di sabato 6 gennaio, per la quarta edizione della “Befana in allegria” organizzata dal Comitato Festa della Primavera.

Il programma prevede, dalle 16:00 alle 20:00, il torneo di burraco. Informazioni e premi sono indicati sul sito www.festadellaprimavera.org su facebook su Festadellaprimavera SML 1964 e su instagram su festadellaprimavera1964.

A seguire, a Villa Durazzo, dalle 20:00 alle 21:30, cena a base di torte salate, insalata russa, pasta alla Befana, arrosto con purè e dolce della pasticceria Arte Dolce. Dalle 21:30 alle 24:00 musica e danze.

Quota di iscrizione (da effettuare entro giovedì 4 gennaio) al torneo di burraco più cena 25 euro a persona. Per informazioni e iscrizioni si può telefonare ai numeri 391 1366849 o 335 6297409, oppure via mail, scrivendo all’indirizzo festadellaprimavera64@gmail.com

Concerto dell’Epifania, a cura del Santemo Group, venerdì 5 gennaio, alle ore 17:00, all’oratorio di Sant’Erasmo a Santa Margherita Ligure. L’ingresso per il pubblico è libero.

Festa di Natale con la Canottieri Argus 1910 di Santa Margherita Ligure, sabato 23 dicembre, in mattinata.

Come da tradizione, il Babbo Natale della storica società sportiva sammargheritese arriverà dal mare, nello spiazzo dei giardini soprastante la foce del torrente San Siro.

Appuntamento tra le 11:00 e le 12:00, con Babbo Natale che arriverà fisicamente in barca insieme ad altri armi dell’Argus. Sono invitati tutti i soci, i simpatizzanti, i residenti e i villeggianti. La manifestazione è stata organizzata in accordo con la Pro Loco del presidente Adriano Bena.

Partenza alle 16:30 da largo Amendola, a Santa Margherita Ligure, per le parate luminose nei pomeriggi di martedì 26 dicembre, quando si esibirà La Regina dei Ghiacci, giovedì 28 dicembre, quando sarà la volta del Carillon Vivente e della parata delle Moonlight, e sabato 30 dicembre, quando toccherà alle Farfalle.