“A passo di danza”, saggio di fine anno dei corsi di danza tenuti da Beatrice Gardella e dalla sua associazione, “Amici della danza”, in programma nella serata di venerdì 24 giugno, alle ore 21, si terrà, a causa delle avverse previsioni meteo, al palazzetto dello sport di via Generale Liuzzi a Santa Margherita Ligure, anziché all’anfiteatro Bindi dei giardini a mare di piazza Martiri della Libertà, come inizialmente previsto. L’ingresso per il pubblico è libero. La manifestazione è patrocinata dal Comune di Santa Margherita Ligure.

Nel salone degli Stucchi di Villa Durazzo, a Santa Margherita Ligure, lunedì 13 giugno alle ore 17, è in programma la presentazione dei libri “Pianeta Donna 2022” e “Suggestioni di narrativa e di poesia” di Giuseppe Mantovani.

L’iniziativa, promossa dalla “Tigulliana”, è prevista nell’ambito del premio letterario internazionale “Santa Margherita Ligure-Franco Delpino” ed è patrocinata dal Comune di Santa Margherita Ligure. L’ingresso per il pubblico è libero.

Seconda edizione, da giovedì 16 a domenica 19 giugno, di Targa Sobrero, evento che coinvolge 70 Supercars (Ferrari, Lamborghini, Porsche) e che saprà abbracciare il Piemonte e la Liguria in una quattro giorni caratterizzata da prove di regolarità, oltre che da connubio tra sport, turismo e piacere culinario.

Le tappe saranno Monforte d’Alba, Dogliani, Mondovì, Rapallo, Santa Margherita Ligure, Portofino e Sanremo. Le vetture arriveranno giovedì 16, nel pomeriggio, all’Hotel Imperiale di Santa Margherita Ligure; venerdì 17 partenza dall’Imperiale alle 10:10 con destinazione Portofino, dove l’arrivo è previsto alle 10:30 circa. Alle 11 le auto saranno tutte parcheggiate in piazzetta a Portofino. Alle 15 circa rientro a Santa Margherita Ligure all’Hotel Imperiale. Sabato 18, in mattinata, la partenza in direzione Sanremo.

L’evento ha saputo e saprà apportare un valore turistico al territorio coinvolgendo ristoranti, strutture ricettive e aziende del settore.

Gli organizzatori ringraziano tutte le pubbliche amministrazioni coinvolte e il Club Desmolanghe di Luca Belrosso e Marco Aledda, rispettivamente presidente e vice presidente, che si occuperà della viabilità a supporto dell’evento.

Targa Sobrero è un evento fondato dal Gio&gio team di Giovanni Sobrero e Giovanna Bertola.

 

Appuntamento musicale a Villa Durazzo, a Santa Margherita Ligure, giovedì 16 giugno, a partire dalle ore 21, con lo spettacolo dal titolo “Corde di primavera”, interpretato dal duo “Chords & Strings”, formato dal soprano Angela Lisciandra e da Amedeo Carrocci alla chitarra classica.

Il duo “Chords & Strings” nasce dall’idea di realizzare un connubio tra corde vocali e corde di chitarra classica.

Vanta videoclip e registrazioni sui principali canali social. (Link: https://youtu.be/jIaHhB5cM00 ).

Ha stipulato contratti con festivals musicali da camera, dedicandosi principalmente al repertorio di Mauro Giuliani.

La voce del soprano interpreta con grande sensibilità il repertorio proposto, la chitarra classica contrappunta le melodie avvolgendole in tessuti armonici di grande suggestione. Risulta quindi un paesaggio sonoro di grande raffinatezza, ma allo stesso tempo di facile ascolto ed estremamente apprezzabile dal punto di vista musicale.

Amedeo Carrocci inizia a studiare chitarra classica all’età di sette anni, sotto la guida attenta e zelante dei maestri Adriano Oliva, prima, ed Antonio Polisena (Conservatorio “L. Refice” di Frosinone) più tardi. Colleziona ed incide rari e prestigiose chitarre classiche di liuteria: è ciò che consente alla sua chitarra di avere sempre determinate ed inconfondibili timbriche. Ha effettuato concerti in Italia e in Russia, debuttando anche nella famosa “Sala cu Orga” del XIX sec. Affina da sempre i propri gusti – creando così un proprio linguaggio e stile – anche grazie all’ascolto dal vivo di una interminabile lista di alcuni fra i più grandi musicisti non solo di musica classica, ma anche di jazz e degli altri generi musicali. Compone prevalentemente musica sacra contemporanea. Da una quindicina di anni porta avanti il progetto di musicare tutti i salmi della Bibbia. Il 26 giugno del 2007 l’Università di Stato della Moldavia gli ha conferito la laurea con il titolo di “Dottore Honoris Causa”. Collabora attivamente registrando musica presso i propri studi di registrazione coi più grandi musicisti italiani ed internazionali, vantando una considerevole serie di featuring.

Le artigiane e le merlettaie de “Il Bello delle Donne Liguri” esporranno in banchina Sant’Erasmo domenica 19 giugno per l’intera giornata, con orario continuato tra le 9:30 e le 20:30.

La manifestazione “Il Bello delle Donne Liguri” è confermata per il periodo compreso tra lunedì 25 e giovedì 28 luglio a Villa Durazzo, sempre a Santa Margherita Ligure.

Meeting di subbuteo – il celebre gioco del “calcio a punta di dito” – “Old”, per Under 16 e Over 16, in programma a Santa Margherita Ligure, ai giardini Martiri delle Foibe, nel pomeriggio di domenica 19 giugno, dalle 14 alle 19. Si tratta di un “Mundialito per Club”, organizzato dall’Acd Sammargheritese e da Subbuteo Tigullio, con il patrocinio del Comune di Santa Margherita Ligure. Per l’occasione, sarà presente anche un apposito campo dove i più piccini potranno iniziare a provare a cimentarsi con questo gioco.

Le squadre Under 18 di Sammargheritese, Sestri Levante e Lavagnese in campo domenica 19 giugno, a partire dalle 16:30, allo stadio Broccardi di Santa Margherita Ligure, per la prima edizione memorial “Paolo Aceto”, torneo triangolare di calcio giovanile organizzato a scopo benefico dall’Acd Sammargheritese per ricordare il dirigente prematuramente scomparso lo scorso mese di marzo.

Il ricavato sarà devoluto alla Fondazione Italiana per la per la Ricerca sul Cancro.

Prima edizione a Santa Margherita Ligure del premio nazionale di teatro per ragazzi intitolato a Emanuele Luzzati.

Il premio si compone di due sezioni: una con bando diffuso a livello nazionale, per compagnie di professionisti operanti nell’ambito del teatro per ragazzi, e una con bando diffuso a livello regionale per le scuole primaria e secondaria di primo grado, con lavori svolti all’interno del percorso scolastico annuale.

Sarà la Compagnia Teatro delle Quisquilie di Trento a rappresentare lo spettacolo “Storie di Gianni”, vincitore della prima edizione del premio nazionale di teatro per ragazzi “Emanuele Luzzati”, lunedì 6 giugno alle 10:30, nel Parco del Flauto Magico di Santa Margherita Ligure in corso Rainusso; lo stesso giorno si terrà anche la premiazione.

La giuria esprime così il proprio apprezzamento: «Rodari e Luzzati, coetanei, stesso atteggiamento verso il mondo infantile, portatore di stupore, di verità e di freschezza. Il mare evocato come riva dalla quale iniziare racconti. La fantasia, l’uso del poco e dell’oggetto recuperato come strategia per inventare con libertà».

Per quanto riguarda la sezione del premio riservata alle scuole primarie liguri, si è classificata al primo posto la classe 3^ B della Scuola Primaria Scarsella dell’Istituto Comprensivo di Santa Margherita Ligure con un’opera inedita e molto originale dal titolo “Il Ciottolo”, che è stata messa in scena venerdì 27 maggio alle 10:30 sulla piattaforma del Sentiero degli Animali, nel Parco del Monte di Portofino-località Nozarego (frazione di Santa Margherita Ligure), nel giorno in cui si celebra l’anniversario della ratifica, da parte del Parlamento italiano, della dichiarazione Onu dei diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza.

Si segnala, per l’accuratezza della ricerca sul territorio, “Cala dell’Oro” della classe 2^ A della Scuola Primaria Scarsella dell’Istituto Comprensivo di Santa Margherita Ligure, che è stata rappresentata sabato 28 maggio, alle 10:30, nell’auditorium dell’Istituto Comprensivo.

Tra i lavori presentati dalle compagnie si è ritenuto di attribuire una menzione, per i temi di particolare rilevanza sociale trattati con originalità ed efficacia, a: “Tre”, della Compagnia Scena Madre, per il linguaggio contemporaneo con cui affronta la relazione tra adolescenti e genitori; “Ricordi”, della Compagnia Teatro dell’Argine, per come propone ai bambini le possibili fragilità degli anziani; e “Alberto Manzi”, della Compagnia Tib Teatro, per come descrive le intuizioni pedagogiche di un grande maestro.

In caso di maltempo, l’evento di lunedì 6 giugno si terrà, sempre alle 10:30, all’auditorium dell’Istituto Comprensivo di Santa Margherita Ligure in via Generale Liuzzi 1.

Hanno fatto parte della giuria:
L’Assessore alla Pubblica Istruzione e ai Servizi Bibliotecari del Comune di Santa Margherita Ligure, Beatrice Tassara.
Maria De Barbieri, tra i fondatori del Teatro della Tosse, attualmente responsabile del settore Teatro Ragazzi del Teatro Sociale di Camogli.
Alberica Archinto, operatore teatrale, consulente artistico, regista e produttore; si occupa di scena contemporanea e pedagogia teatrale.
Nicoletta Rizzato, personaggio centrale dell’ambiente teatrale milanese. Dal 2012 al 2019 è stata presidente di Agis Lombardia (Associazione Generale dello Spettacolo), prima donna a ricoprire questa carica.
Pino Petruzzelli, attore, regista e autore della Fondazione Luzzati-Teatro della Tosse, fondatore, con Paola Piacentini, del Teatro Ipotesi. A Santa Margherita Ligure è direttore artistico della Casa del Pensiero e di Tigullio a Teatro.
Marina Marchetti, bibliotecaria, direttrice della biblioteca comunale di Santa Margherita Ligure, che si è occupata dei lavori della segreteria del premio.

La palestra dell’Istituto Colombo di via Dogali, a Santa Margherita Ligure, ospita nelle giornate di sabato 11 e domenica 12 giugno, le finali valevoli per il campionato italiano individuale di biliardo, specialità boccette con le buche, organizzate dal comitato Boccette Liguria della F.i.bi.s. (Federazione italiana biliardo sportivo), in collaborazione con l’Istituto Colombo e con il patrocinio del Comune di Santa Margherita Ligure.

Si tratterà in particolare della decima edizione del campionato italiano riservato alla categoria Open (aperta a giocatori di tutte le categorie) e alla terza edizione del campionato tricolore per giocatori di terza categoria.

Attesi per l’occasione a Santa Margherita Ligure specialisti provenienti da ogni parte d’Italia.

Le sfide sui panni verdi prenderanno il via, con i gironi eliminatori, sabato 11 giugno alle ore 13. Domenica 12 si proseguirà a partire dalle ore 9; finali, sempre domenica, dalle ore 15.

Nel pomeriggio di sabato 11 giugno, a partire dalle 17:30, giochi di una volta e gimcana per bambini, grazie a un’iniziativa promossa e organizzata dalla Winner Volley Santa Margherita Ligure-Portofino.

L’appuntamento, per chi vorrà partecipare, è fissato all’anfiteatro Bindi dei giardini a mare di piazza Martiri della Libertà a Santa Margherita Ligure.