Food

Muscolata

Muscolata di Sant’Erasmo in Corte

Pasta Cù pestu!

Pasta Cù pestu!

 

 

 

 

Il pesto (in ligure: ‘pestu’ ) è un tipico condimento originario della Liguria. Come Pesto alla genovese è inserito tra i Prodotti agroalimentari tradizionali liguri. Il suo ingrediente base è il basilico (Ocimum basilicum) o meglio, il Basilico Genovese (in lingua ligure baxeicò [baʒeɪ’kɔ] o baxaicò [baʒaɪ’kɔ]). Oltre al basilico, vengono pestati a crudo pinoli e aglio, il tutto condito con parmigiano (e/o pecorino, a seconda delle tradizioni locali) ed olio di oliva extravergine. Primo esempio fu in epoca romana il Moretum, descritto da Virgilio. Ma la prima ricetta del pesto viene fatta risalire all’Ottocento. Anche se certamente essa è debitrice di più antiche salse pestate come l’agliata (versione alla ligure dell’agliata classica), a base d’aglio e noci, diffusa in Liguria durante la repubblica marinara genovese. In alcune zone della regione venivano usate le croste di formaggio avanzate, perché economicamente più vantaggiose ed inoltre le patate venivano aggiunte in quanto molto meno care della pasta, conferma della proverbiale parsimonia ligure… (Wickipedia)

Torta Pasqualina

Torta Pasqualina

La torta pasqualina (in ligure torta pasqualinn-a) è una torta, solitamente salata, tipica della Liguria, più precisamente del Genovesato. Cotta al forno, è tipica del tempo pasquale. Si prepara stendendo sfoglie sottilissime di pasta preparata con acqua, farina e olio di oliva (senza lievito).. Indi si versa il ripieno, preparato con bietole (cosiddette erbette), piselli freschi e carciofi (d’obbligo il carciofo spinoso violetto di Albenga) affettati sottilmente e passati in padella con un po’ d’olio extravergine d’oliva con code di cipollina nuova, due uova sbattute e mescolate al ripieno, formaggio grattugiato, sale e maggiorana fresca tritata, quindi si copre il tutto con pezzetti di quagliata ( Prescinseùa in lingua ligure). Sul ripieno steso sulla sfoglia si praticano, con l’aiuto di un cucchiaio, alcuni incavi nei quali vengono fatte cadere alcune uova intere; diventeranno sode con la cottura della torta. Su ogni uovo si può mettere un po’ di sale e pepe.

Pansöti co-a sarsa de noxe

Pansöti co-a sarsa de noxe

I pansoti alla salsa di noce, pansòti cu a salsa de nuge in ligure, o anche pansòtti (dal ligure pansa, in italiano “pancia”), sono una pasta ripiena tipica della cucina ligure, simile ai ravioli, da cui differiscono essenzialmente per la grandezza e l’assenza di carne nel ripieno. Sono uno dei piatti più economici e caratteristici della tradizione genovese. I pansoti dato che non contengono carne, sono un piatto a base di magro, un tempo considerato adatto al periodo penitenziale della quaresima (Wickipedia)